Porta finestra in legno. Composta da tre ante, questa tipologia con quelle dimensioni è in grado di apportare ad un ambiente grande quantità di luce. Chiaramente non è molto adattabile, infatti in piccole pareti diventerebbe quasi un curtain wall. La terza anta a sinistra si apre conseguentemente alla seconda, a soffietto o fisarmonica. Il meccanismo è semplicemente realizzato tramite cerniere come si vede nel dettaglio costruttivo in pianta. All’ estremo inferiore, nella sezione, l’ infisso è provvisto di un gocciolatoio molto utile per evitare il ristagno d’ acqua specialmente in un infisso in legno. Anche se ormai questo materiale è diventato inattaccabile grazie ai trattamenti innovativi, la precauzione non è mai troppa e nella peggiore delle ipotesi la porta avrà qualche anno di vita in più.

Click sull’ immagine del particolare costruttivo per il download del file DWG e blocchi CAD

inpffnle003

Porta Finestra Legno Download Gratis DWG Particolari CADhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/04/inpffnle003-2.gifhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/04/inpffnle003-2-150x150.gifadminClassicheInfissiLegno_Porte Finestra ClassichePorte FinestraGocciolatoio,LegnoPorta finestra in legno. Composta da tre ante, questa tipologia con quelle dimensioni è in grado di apportare ad un ambiente grande quantità di luce. Chiaramente non è molto adattabile, infatti in piccole pareti diventerebbe quasi un curtain wall. La terza anta a sinistra si apre conseguentemente alla seconda, a...Particolari dwg, architetture famose, blocchi cad