Pali di fondazione in cemento armato, realizzati e battuti sul terreno. Il loro utilizzo è frequente per consolidamenti, in presenza di terreni resistenti che si trovano in profondità, per riportare i carichi a profondità non interessate da fenomeni di erosione e spesso per la realizzazione di opere al largo delle coste. Normalmente il diametro del palo può arrivare a 60 cm; se il palo è cavo, lo spessore della parete varia da 6 a 8 cm; le lunghezze dei pali usati abitualmente è di circa 12 m, ma si costruiscono pali lunghi anche 25 m. La posa in opera è eseguita con idonei battipali; la testa del palo deve essere protetta durante la battitura con una cuffia per attutire i colpi del maglio, che potrebbero provocare lo sfaldamento del calcestruzzo.

Click sull’ immagine del particolare costruttivo per il download del file DWG e blocchi CAD

foinpain002

http://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/05/foinpain002-1.pnghttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/05/foinpain002-1-150x150.pngadminFondazioniIndirettePali Infissi o BattutiPali di fondazione in cemento armato, realizzati e battuti sul terreno. Il loro utilizzo è frequente per consolidamenti, in presenza di terreni resistenti che si trovano in profondità, per riportare i carichi a profondità non interessate da fenomeni di erosione e spesso per la realizzazione di opere al largo delle coste....Particolari dwg, architetture famose, blocchi cad