Particolare costruttivo di una parete portante in pannelli X-Lam. IQuesti pannelli vengono realizzati tramite l’ incrocio a 90° di tre o più strati di legno, normalmente 3 o 5. Le tavole inizialmente vengono fatte essiccare in appositi luoghi, dopo di che vengono unite con connessioni a pettine e incollate per creare un elemento forte ed unico. Chiaramente tutto il procedimento è regolato da norme UNI, dalla dimensioni delle unioni alla quantità di colla da utilizzare. Questi pannelli rigidi sono utilizzati sia per elementi strutturali verticali che orizzontali e spesso sono utilizzati allo stesso tempo. Grazie alle suo ottime qualità di resistenza il sistema costruttivo in X-Lam sono molto indicate per strutture antisismiche. Infatti le azioni orizzontali (sisma prima di tutto e vento ) portano in generale a scorrimento e ribaltamento. La seconda azione in particolare è totalmente contrastata grazie all’ utilizzo di elementi chiamati “hold-down“, dall’ inglese “tieni giù”, che vengono collegati alle pareti di legno con chiodi o viti e alle fondazioni in calcestruzzo con delle barre filettate in acciaio inserite in fori sigillati con malta cementizia o epossidica. Normalmente vengono posizionati in corrispondenza dei limiti estremi delle pareti e in prossimità di porte e finestre. I chiodi, normalmente ad aderenza migliorata e le viti di collegamento alla parete, hanno diametri variabili dai 3 ai 6 mm e le barre filettate dai 12 ai 18 mm a seconda del tipo di hold-down e dei carichi che vengono considerati agenti in ogni situazione. In questo dettaglio costruttivo la parete è formata da due pannelli x-Lam, frapposti da cuscinetto isolante. Verso l’ interno si è applicata un’ orditura lignea che funge da struttura per pannelli n cartongesso. Verso l’ esterno le pareti sono trattate con malta e intonaco. E’ bene ricordare che questo tipo di struttura è totalmente affine ai principi della sostenibilità e dell’ eco-architettura. Il procedimento per ottenere i pannelli è totalmente controllato e il legno è prelevato da colture apposite anch’ esse a norma di legge.

Click sull’ immagine del particolare costruttivo per il download del file DWG e blocchi CAD

mpmpxlam002

Pareti Portanti X-Lam Download Free DWG Dettagli Costruttivihttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/06/mpmpxlam002-1.gifhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/06/mpmpxlam002-1-150x150.gifadminMurature e ParetiMurature PortantiX-LamEcosostenibile,Orditura Legno,Sostenibilità,X-lamParticolare costruttivo di una parete portante in pannelli X-Lam. IQuesti pannelli vengono realizzati tramite l' incrocio a 90° di tre o più strati di legno, normalmente 3 o 5. Le tavole inizialmente vengono fatte essiccare in appositi luoghi, dopo di che vengono unite con connessioni a pettine e incollate...Particolari dwg, architetture famose, blocchi cad