I coppi soprammessi sono le tegole più comuni dei nostri tetti. Questa disposizione appare nello scenario edilizio nel periodo medioevale e veniva anche chiamata alla “Spagnola” Questo metodo di posa consiste nel posizionare a file alterne i coppi. In pratica il manto inferiore risulterà con concavità verso l’ alto e sono detti di “canale” mentre quelli del manto superiore sono detti di “copertura” con concavitàverso il basso. Nel dettaglio costruttivo si nota come vengono bloccati all’ estremità tramite un ricorso di malta.

Click sull’ immagine del particolare costruttivo per il download del file DWG e blocchi CAD

cfteco001

Coppi Soprammessi Download DWG Particolari Costruttivi CADhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/05/cfteco001-1.gifhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2013/05/cfteco001-1-150x150.gifadminTegoleTetti e Coperture a Faldecoppi,TettoI coppi soprammessi sono le tegole più comuni dei nostri tetti. Questa disposizione appare nello scenario edilizio nel periodo medioevale e veniva anche chiamata alla 'Spagnola' Questo metodo di posa consiste nel posizionare a file alterne i coppi. In pratica il manto inferiore risulterà con concavità verso l' alto e...Particolari dwg, architetture famose, blocchi cad