Trave reticolare di copertura con intradosso irregolare. La trave reticolare risolve la grande esigenza di coprire luci grandi con strutture leggere. La sua leggerezza va di pari passo con la sua rigidità intrinseca data dalle conformazione degli elementi che la compongono. Le travi reticolari sono strutture formate da aste rettilinee, mutuamente collegate a cerniera ai loro estremi in punti chiamati nodi secondo una disposizione geometrica ordinata in modo tale da formare un sistema indeformabile. Nella sezione a scala più grande si vede che la struttura supporta una seconda orditura in acciaio di profili a “C” sui quali è fissato il manto di copertura metallico. Nei particolari costruttivi si nota la soluzione del colmo in cui si incontrano le due falde. Lo spazio che verrebbe lasciato vuoto viene coperto da una scossalina metallica. Si intuisce inoltre la soluzione del nodo formato dalle aste, coppie di profili a “L”, saldate ad una piastra in acciaio a sua volta saldata al corrente superiore. Inoltre i travetti dell’ orditura secondaria con profilo a “C” vengono ulteriormente fissati alla struttura con squadrette metalliche imbullonate.

Click sull’ immagine del particolare costruttivo per il download del file DWG e blocchi CAD

cfac012

Copertura Trave Reticolare Acciaio Download DWG Free CADhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2016/07/cfac012.gifhttp://www.dwglab.com/wp-content/uploads/2016/07/cfac012-150x150.gifadminAcciaioTetti e Coperture a FaldeBullonatura,Orditura Metallica,scossalina,Trave ReticolareTrave reticolare di copertura con intradosso irregolare. La trave reticolare risolve la grande esigenza di coprire luci grandi con strutture leggere. La sua leggerezza va di pari passo con la sua rigidità intrinseca data dalle conformazione degli elementi che la compongono. Le travi reticolari sono strutture formate da aste rettilinee,...Particolari dwg, architetture famose, blocchi cad